Come aggiungere il sole, nelle tue immagini con Photoshop.

Intanto bisogna dire prima di iniziare, che non tutte le foto sono adatte a questo tipo di post-produzione, se tu ovviamente vuoi mantenere una coerenza nello scatto dando un aspetto reale alla tua foto devi tenere conto di alcune cose fondamentali.

Quindi la prima cosa che bisogna andare a fare è

ANALIZZARE LA TUA FOTO

Aggiungere il sole o bagliori è abbastanza semplice, richiede solo due passaggi e pochi minuti, la cosa più difficile è ottenere un risultato realistico, devi quindi analizzare bene la tua immagine prima di fare qualsiasi cosa.
Inizia guardando la posizione del sole, come le ombre e le luci si avvolgono attorno al soggetto.

In questo ritratto è stato aggiunto una bagliore di sole a sinistra, il risultato sembra realistico perché il bagliore colpisce anche i capelli della modella è questo rende l’immagine omogenea e coerente nella tonalità dei colori e delle ombre.

COME CREARE ED AGGIUNGERE UN FLARE DEL SOLE

Come ti dicevo prima, è molto semplice aggiungere un flare del sole,inizia aprendo il file in Photoshop e creando un nuovo livello vuoto, il prossimo passo è analizzare dove vuoi posizionare il flare e quanto forte vuoi che sia l’effetto, in questo caso, come abbiamo visto prima è stato inserito in alto a sinistra ed è anche abbastanza grande, sicuramente il sole stava effettivamente tramontando in quella posizione.

SELEZIONA LO STRUMENTO PENNELLLO E SCEGLI UN COLORE

Il prossimo passo è selezionare lo strumento Pennello con un’opacità e un flusso del 100%, assicurati di selezionare un pennello morbido con una durezza dello 0%, ti consiglio come tonalità questo colore (#fd9424).
Puoi utilizzare lo strumento contagocce e selezionare un colore dall’immagine premendo I sulla tastiera o selezionandolo nella casella degli strumenti a sinistra (il colore scelto verrà automaticamente impostato nella tavolozza), oppure, dopo aver creato il bagliore, puoi creare un livello di regolazione tonalità / saturazione che influisce solo su quel livello e semplicemente giocare finché non trovi un colore che ti piace.

AGGIUNGI IL TUO FLARE

Per creare il chiarore del sole, il primo passo è semplicemente creare un tratto di pennello (devi solo premere una volta), assicurati che il tuo pennello sia abbastanza grande, finora l’immagine dovrebbe apparire in questo modo:

Il prossimo passo è modificare la modalità di  fusione del livello dove abbiamo “disegnato” il sole, la modalità di fusione predefinita è normale, la selezioniamo e nel menù a tendina che si apre selezioniamo Scherma, il tuo chiarore del sole diventerà più luminoso e si fonderà con il cielo. 

RIDIMENSIONALO

Il prossimo passo è selezionare il tuo livello con il flare e premere CTRL + T per trasformarlo (ridimensionarlo).
Trascina gli angoli per ingrandirlo in base a quanto grande vuoi farlo, ovviamente dipende dall’immagine e dall’effetto che desideri ottenere.
Ricordati sempre di creare un nuovo livello per il tuo flare perchè è utile poter modificare opacità, tonalità e grandezza ogni volta che vuoi fin quando non avrai il risultato desiderato, se pensi che il tuo effetto sia troppo forte puoi ridurre l’opacità del livello se invece pensi che non sia abbastanza forte puoi duplicare il livello, ricorda sempre che l’effetto dovrebbe essere soft altrimenti sembrerà del tutto irrealistico.

 

 

 

ORA è IL TUO TURNO

Ora prova tu ad aggiungere un flare a una delle tue immagini usando Photoshop.

Fammi sapere come ti sei trovato con questo tutorial e condividi con noi le tue immagini!

Se hai domande o qualcosa non ti è chiaro, lascia un commento qua sotto!

 

Siamo accumulatori seriali di stimoli fotografici, ci potrai trovare tutti sul nostro gruppo Facebook.

Potrai proporci i tuoi lavori per un eventuale pubblicazione sul sito nella sezione #UnoDiNoi

Se l’articolo ti è piaciuto valuta di condividerlo , basta un semplice click.
(tanto è gratis) 😉

Cosa ti sei perso

About LaTaty 8 Articles
"Vieni con noi e diventa accumulatrice seriale di stimoli fotografici", dicevano. Invece mi  tocca accumulare tutorial fotografici, liste di cose da non fare e scrivere di robe come Photoshop o Lightroom. Sono una fotografa nerd, ma ho anche dei difetti :D

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*