Uno di noi: Fabio zito

Fotografare i writers spesso non è semplice. La cultura hip hop si divide in 4 rami abbastanza distinti,di cui il writing rappresenta quello più elitario,più nascosto,per tradizione.

Il meeting of styles è ovviamente una festa,una parata di graffiti,un momento in cui questa “arte oscura” si palesa ai comuni mortali. Nel 2016 mi presento a Trezzano sul Naviglio,osservo alcuni fotografi habitué,noto che fanno tutti le stesse foto in azione,forse intimoriti perché c’erano ospiti da varie parti del mondo,forse perché non erano abituati ad approcci diversi. Tiro fuori la mia faccia di merda,ed inizio a chiedere agli artisti di posare per me.

E’ stato un pò faticoso all’inizio, perché in genere si tratta di una cerchia molto restia alla pubblicazione di foto in cui vengono ritratti a volto scoperto, sia per motivi riconducibili alla realizzazione legale di alcune opere,che per motivi legati più ad un fatto di “decoro” del writer, e su cui ci si potrebbe scrivere un’enciclopedia. Ma questa è un’altra storia…

 

Chi è Fabio Zito?

38 anni (quasi),sono nato e cresciuto a Napoli,ma vivo a Milano da un botto. A 16 anni conobbi il writing,che ho praticato per 5 anni. A Milano ho studiato disegno dal vero per un breve periodo.

Nel Messico dalle luci forti come il “mio” Mediterraneo,circa 7 anni fa, ho conosciuto la fotografia,ed ho capito che era qualcosa che andava nettamente oltre i miei precedenti approcci alle arti visive.

La fotografia,per me,è un diario aperto,un senso in più,una dimensione ibrida tra pensiero e realtà,un racconto in evoluzione perpetua.

 

Siamo accumulatori seriali di stimoli fotografici, ci potrai trovare tutti sul nostro gruppo Facebook.

Potrai proporci i tuoi lavori per un eventuale pubblicazione sul sito nella sezione #UnoDiNoi

Se l’articolo ti è piaciuto valuta di condividerlo , basta un semplice click.
(tanto è gratis) 😉

 

 

 

Cosa ti sei perso

About BlackMotel 74 Articles
Fotografo, scrivo robe e penso cose. Vivo a Gran Canaria, dove ho fondato e dirigo ShotsandBeers.it. Se vuoi collaborare con noi, oppure semplicemente vorresti pubblicare i tuoi lavori, contattami sul profilo facebook che trovi subito qui sotto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*